chiavari

Festivalparola

Festival della Parola , Chiavari – dal 30 maggio al 2 giugno

20Apr

“Dialogo”  sarà  la parola chiave di quest’anno del Festival della Parola la chiave di lettura per aprire e comprendere l’edizione 2019, pensata come il ponte ideale e trampolino di lancio per idee, progetti e sogni.dialogo  Incontri, appuntamenti, parole, spettacoli, ospiti e sorprese, tra i portici del centro storico e le stupende piazze cittadine,  un teatro a cielo aperto, con una tensostruttura e suoi caruggi Chiavari ospita dal 30 maggio al 2 giugno la rassegna che crea occasioni di incontro, dibattito e conoscenza.

Quattro giorni dedicati al genio e alla capacità di visione, ricordando Lucio Dalla e Leonardo ; arte, genialità, curiosità, poesia il filo rosso che  unisce i due testimoni distanti per periodi storci ma ideali per le prossime sfide.

https://www.festivaldellaparola.eu/

 

antonella-ruggiero-111142.660x368

“Un Pianoforte e una Voce”: a Chiavari il concerto di Ruggiero e Bacchetti

02Set

Chiavari. Si terrà domenica 4 alle 21 in pizza della Fenice il concerto “Un Pianoforte e una Voce”, il nuovo progetto tra due grandi artisti, Antonella Ruggiero e Andrea Bacchetti.

Antonella Ruggiero è accompagnata solo dal pianoforte dell’istrionico Andrea Bacchetti, musicista di scuola classica, ma anche conosciuto dal grande pubblico per la sua partecipazione televisiva al Chiambretti Night, che proprio in questo progetto si mette a disposizione del repertorio personale della Ruggiero. Un excursus dunque che condurrà il

pubblico indietro nel tempo con melodie famose ma attualizzate da arrangiamenti ad hoc, che promettono atmosfere intimiste e suggestive,come solo la profondità e l’esperienza della Ruggiero sanno creare.

I due artisti liguri infatti propongono un repertorio di grande effetto. Ripercorrono alcuni fra i più grandi successi di Antonella con i Mattia Bazar e del suo percorso musicale proposti in una nuova e suggestiva veste con arrangiamenti unici, senza dimenticare alcune cover importantissime della musica italiana ed internazionale e alcuni frammenti di piano solo che Andrea Bacchetti e Antonella hanno scelto con grande sensibilità.